Dettagli

  1. E‘ internazionale in quanto si basa su un accordo internazionale bilaterale. La base giuridica delle sezioniBologna_Statue_of_Galvani è costituita dall’ Accordo culturale bilaterale del 14 ottobre 2004 tra il ministero degli esteri italiano e il KMK (la Conferenza dei Ministeri dell’Educazione dei Länder) e recepito dal Ministero della Pubblica Istruzione. Esso promuove queste sezioni bilingui nei due paesi e riconosce i rispettivi programmi di studio e il diploma raggiunto. Il diplomato italiano ha quindi accesso alle università tedesche senza dover sostenere un esame di lingua.
  2. E‘ un percorso quinquennale che si conclude con esame di stato con parti in tedesco integrate. L’esame di stato prevede oltre alle prove comuni una quarta prova scritta e un colloquio di letteratura e di storia regolato da apposito decreto ministeriale.
  3. Ha un orario potenziato come monte ore e ore di lingua poiché non ha subito gli effetti della riforma della scuola superiore del 2010.
  4. Il diploma viene riconosciuto come certificazione di competenza linguistica che consente l‘accesso diretto alle università tedesche.
  5. Offre la scelta tra tre indirizzi, classico, linguistico e scientifico.
  6. Docenti di madre lingua.
  7. Molteplici attività extracurriculari, come stages, scambi, partecipazione a progetti sono previste per le classi di ogni anno di corso.

Questi elementi fanno la differenza tra la nostra sezione e tutte le altre scuole in cui il tedesco viene insegnato come lingua straniera. Per questo motivo il modello Galvani è unico nel panorama dell’offerta formativa delle scuole bolognesi e in questa forma ha costituito la base per l’istituzione delle altre Sezioni Internazionali di lingua tedesca in Italia e ne costituisce il polo di riferimento organizzativo e didattico.
Essa vanta un corso prestigioso, ricco di successi e soddisfazioni. L’utenza ha dimostrato grande interesse per questa idea, il numero degli iscritti alla Sezione Internazionale Tedesca è passato da 11 iniziali a oltre 200.